Prof. Fabio Corno, Avv. Giorgio Corno, Dott. Andrea Di Pietro e Dott.ssa Simona Anzani di Studio Corno hanno superato la selezione del bando di Unioncamere Lombardia “Esperti di internazionalizzazione a supporto delle camere di commercio lombarde per il biennio 2018/2019”. A seguito di questa selezione, essi saranno tenuti a fornire alle imprese, tramite le Camere di Commercio lombarde e la loro rete dei LombardiaPoint, indicazioni di primo orientamento a quesiti e richieste di chiarimenti sulle tematiche di seguito dettagliate, aggiornamenti e informazioni su aspetti specifici nel corso di momenti divulgativi e incontri con le aziende organizzati dalle Camere stesse.

L’attività richiesta agli esperti designati richiederà loro, in particolare:

  1. Con riguardo alla contrattualistica internazionale:
  •  fornire contributi e pareri finalizzati a meglio negoziare contratti con controparti;
  • estere, anche proponendo i modelli di contratto di Unioncamere Lombardia;
  •  valutare e suggerire di modificare, laddove necessario, contratti internazionali di  compravendita, agenzia, distribuzione, joint-venture commerciali già redatti in bozza dall’azienda o proposti dalle controparti estere;
  • valutare se e con quale procedura avviare il recupero dei crediti insoluti all’estero;
  • far conoscere rischi e opportunità delle varie soluzioni proposte.

2. Con riguardo alla fiscalità comunitaria e internazionale:

  – Dare informazioni e chiarimenti relativi alla normativa in tema di

  • IVA attinente a cessioni e acquisti intracomunitari, importazioni ed esportazioni;
  • rappresentanti fiscali nella UE, rimborso dell’IVA addebitata dai paesi della UE;
  • trattamento fiscale di agenti distributori esteri e di personale italiano inviato all’estero;
  • trattamento fiscale di agenti distributori esteri e di personale italiano inviato all’estero;
  • apertura all’estero di depositi di consegna e/o di cantieri;
  • apertura all’estero di depositi di consegna e/o di cantieri;
  • convenzioni bilaterali sulle doppie imposizioni in materia di dividendi, interessi e “royalties”;
  • far conoscere rischi e opportunità delle varie soluzioni proposte.

La scelta di Unioncamere Lombardia onora i professionisti prescelti e lo Studio Corno, oltre a confermare la professionalità e l’assistenza dello studio e dei suoi professionisti alle imprese nell’ambito dei processi di internazionalizzazione e sotto il profilo transfrontaliero. Attività alla quale lo studio dedica la propria attività da oltre trenta anni, in Italia e all’estero, direttamente e per il tramite delle reti di professionisti internazionali Laworld; Russel Bedford International; Connexx e Acques