INFORMATIVA PRIVACY CLIENTI

Informativa ai sensi dell’articolo 13, GDPR per l’ipotesi di dati raccolti presso l’Interessato

 

Premessa

Il Regolamento (UE) 2016/679 («Regolamento generale sulla protezione dei dati», nel seguito “GDPR”) prevede la tutela del trattamento dei dati personali delle persone fisiche. Secondo tale normativa il trattamento dei dati personali che si riferiscono ad un soggetto, “interessato”, è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, nonché di tutela della riservatezza e dei diritti dell’interessato stesso.
La presente per informarLa, in osservanza della sopraccitata norma, che in relazione al rapporto o alla relazione che Lei ha con la nostra struttura, di cui Lei è Cliente, la nostra organizzazione è in possesso di alcuni dati a Lei relativi, che sono stati acquisiti, anche verbalmente, direttamente o tramite terzi che effettuano operazioni che La riguardano o che, per soddisfare ad una Sua richiesta, acquisiscono e ci forniscono informazioni.
Ai sensi del GDPR, essendo tali dati informazioni che si riferiscono a Lei devono qualificarsi come “dati personali”, e debbono pertanto beneficiare della tutela disposta da dette disposizioni. Nello specifico, secondo detta normativa, Lei è l’interessato che beneficia dei diritti posti a tutela dei Suoi dati personali.
Ai sensi degli artt. 12 e ss GDPR la nostra struttura procederà al trattamento dei dati personali da Lei forniti nel rispetto della normativa, con la massima cura, attuando procedure e processi di gestione efficaci per garantire la tutela del trattamento dei Suoi dati personali. A tal fine la nostra organizzazione, utilizzando procedure materiali e di gestione a salvaguardia dei dati raccolti, si impegna a proteggere le informazioni comunicate, in modo tale da evitare accessi o divulgazioni non autorizzate, nonché per mantenere accuratezza dei dati ed altresì per garantire l’uso appropriato degli stessi.
Ai sensi dell’art. articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito denominato “GDPR”), le nostre società e i nostri professionisti (d’ora in poi unitamente: Studio Corno), in qualità di “Contitolari” del trattamento, sono tenute a fornirle informazioni in merito all’utilizzo dei suoi dati personali.

  1. Identità e dati di contatto dei Contitolari

Contitolari del trattamento, e, cioè, le persone alle quali competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento dei Suoi dati personali di cui alla presente Informativa, sono i soggetti di seguito elencati:

  • Corno Centro Terziario Avanzato SRL, in persona del suo legale rappresentante pro-tempore, con sede in Lissone, via Mameli n. 11
  • Corno Fabio, con sede in Lissone, via Mameli n. 11
  • Corno Giorgio, con sede in Lissone, via Mameli n. 11

Tel: 0392456792

Email: privacy@studiocorno.it

  1. Fonte dei dati personali

La raccolta dei suoi dati personali viene effettuata registrando i dati da lei stesso forniti, in qualità di interessato.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento

I Suoi dati personali saranno trattati:
(i) senza il Suo consenso (articolo 6, lettere b, c, f, GDPR), per le seguenti finalità:

  • adempiere gli obblighi precontrattuali e contrattuali derivanti dal conferimento di un eventuale incarico professionale,
  • rispettare le disposizioni di leggi e regolamenti (nazionali o comunitari), oppure eseguire un ordine di Autorità giudiziarie o di organismi di vigilanza ai quali i Contitolari sono soggetti,
  • esercitare i diritti dei Contitolari, in particolare, quello di difesa in giudizio;

(ii) con il Suo consenso (articolo 7, GDPR), per le seguenti finalità:

  • organizzazione di eventi, incontri, convegni e seminari, anche volti alla formazione professionale,
  • attività di marketing di vario tipo, inclusa la promozione di servizi professionali, la distribuzione di materiale a carattere informativo e promozionale, l’invio di newsletter e pubblicazioni,
  • gestione di survey e questionari, anche relativi al grado di soddisfazione della clientela.
  1. Facoltatività del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati per le finalità di cui alla precedente sezione (i) è obbligatorio. La mancanza dei dati e/o l’eventuale espresso rifiuto al trattamento comporterà l’impossibilità per i Contitolari di svolgere l’incarico conferito oppure la possibile violazione di richieste delle Autorità competenti.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui alla precedente sezione (ii) è facoltativo, con la conseguenza che Lei potrà decidere di non fornire il Suo consenso, ovvero di revocarlo in qualsiasi momento.

  1. Categorie di dati personali

Nell’ambito delle finalità dei trattamenti evidenziati al precedente paragrafo 3, raccogliamo e usiamo i Suoi dati personali nei limiti di quanto necessario nel contesto delle nostre attività e per raggiungere elevati standard di qualità di prodotti e servizi personalizzati.

Possiamo raccogliere varie categorie di dati personali che La riguardano, inclusi:, a titolo di esempio:

  • dati anagrafici, codice fiscale, partita iva, denominazione, sede legale, residenza e domicilio e dati di contatto;
  • dati relativi al rapporto contrattuale descrittivi della tipologia del contratto, nonché informazioni relative alla sua esecuzione e necessarie per l’adempimento del contratto stesso;
  • dati di tipo contabile relativi al rapporto economico, alle somme dovute e ai pagamenti, al loro andamento periodico, alla sintesi dello stato contabile del rapporto;
  • dati per rendere più definito il rapporto con la nostra struttura e più efficace la nostra collaborazione ed efficienza operativa;
  • dati relativi a: Suoi dipendenti e/o collaboratori, informazioni sulla professione svolta o sulla Sua azienda.
  1. Modalità di trattamento dei dati

In relazione alle finalità descritte, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali o informatici, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra evidenziate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. In ogni caso, sarà garantita la sicurezza logica e fisica dei dati, mettendo in atto tutte le necessarie misure tecniche e organizzative adeguate a garantire la loro sicurezza.

Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’articolo 4, n. 2), GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, aggiornamento, conservazione, adattamento o modifica, estrazione ed analisi, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, raffronto, interconnessione, limitazione, cancellazione o distruzione.

  1. Periodo di conservazione

I dati personali raccolti per le finalità indicate al precedente paragrafo 3, sezione (i) saranno trattati e conservati per tutta la durata dell’eventuale rapporto professionale instaurato.

A decorrere dalla data di cessazione di tale rapporto, per qualsivoglia ragione o causa, i dati saranno conservati per la durata dei termini prescrizionali applicabili ex lege.

I dati personali raccolti per le finalità indicate al precedente paragrafo 3, sezione (ii) saranno trattati e conservati per il tempo necessario all’adempimento di tali finalità e comunque non oltre 2 anni dalla data in cui riceveremo il Suo consenso.

Adempiute le finalità prefissate, e trascorsi i tempi dalla raccolta, i dati verranno cancellati o trasformati in forma anonima.

  1. Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati.

Salva la possibilità di consultazione da parte della competente Autorità Giudiziaria o di Polizia, i suoi dati personali potranno essere conosciuti esclusivamente dal personale di Studio Corno individuato quali Persone Autorizzate al trattamento.

Esclusivamente per le finalità previste al paragrafo 3 (Finalità del trattamento), possono venire a conoscenza dei dati personali società terze fornitrici di servizi per Studio Corno, previa designazione in qualità di Responsabili del trattamento e garantendo il medesimo livello di protezione.

  1. Conferimento e trasferimento di dati personali all’estero (extra UE):

La gestione e la conservazione dei dati personali avviene in cloud e su server ubicati all’interno ed all’esterno dell’Unione Europea di proprietà e/o nella disponibilità dei Contitolari e/o di società terze incaricate, debitamente nominate quali responsabili del trattamento.

Il trasferimento all’estero dei dati nei paesi extra-UE avviene in conformità alle disposizioni contenute nel Capo V, GDPR (articolo 46), mediante l’adozione di clausole-tipo redatte sulla base delle versioni n. 2004/915/EC e n. 2010/87/EU elaborate dalla Commissione Europea.

I Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione.

  1. Diritti dell’Interessato

In conformità a quanto previsto nel Capo III, Sezione I, GDPR, Lei può esercitare i diritti ivi indicati ed in particolare:

  • Diritto di accesso – Ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ricevere informazioni relative, in particolare, a: finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati e periodo di conservazione, destinatari cui questi possono essere comunicati (articolo 15, GDPR),
  • Diritto di rettifica – Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e l’integrazione dei dati personali incompleti (articolo 16, GDPR),
  • Diritto alla cancellazione – Ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano, nei casi previsti dal GDPR (articolo 17, GDPR),
  • Diritto di limitazione – Ottenere dai Contitolari la limitazione del trattamento, nei casi previsti dal GDPR (articolo 18, GDPR)
  • Diritto alla portabilità – Ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti ai Contitolari, nonché ottenere che gli stessi siano trasmessi ad altro titolare senza impedimenti, nei casi previsti dal GDPR (articolo 20, GDPR)
  • Diritto di opposizione – Opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per i Contitolari di continuare il trattamento (articolo 21, GDPR)
  • Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo – Proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Lei potrà esercitare tali diritti mediante il semplice invio di una richiesta via e-mail all’indirizzo privacy@studiocorno.it.