Con l’integrativa si può recuperare il patent box per l’anno 2015

È ancora possibile usufruire della deduzione da patent box dell’esercizio 2015 attraverso la dichiarazione integrativa a favore riferita al 2016.

Lo conferma la risoluzione 9/E/2021 del 10 febbraio secondo cui, a seguito della sottoscrizione dei ruling, le società interessate possono cumulare nella integrativa sul 2016 le variazioni dei due anni in cui l’Ires scontava ancora il 27,5 per cento. L’insorgenza, con l’integrativa, di un credito Irap richiede la revisione dell’importo della deduzione del 10% dall’imponibile Ires.