Start up e Pmi, durata triennale dell’investimento per il mix di bonus

La detenzione triennale di partecipazioni in società innovative apre le porte ad alcune importanti agevolazioni, ampliate dal decreto Sostegni-bis (Dl 73/2021) attraverso una specifica esenzione da tassazione delle plusvalenze realizzate ex articolo 67, comma 1, lettera c) e c-bis) del Tuir.

Le condizioni temporali

Il termine triennale per chi investe in start up o Pmi innovative ritorna in più di una delle misure introdotte negli ultimi anni per alimentare l’afflusso di capitali nel comparto. Meritano dunque una particolare attenzione le condizioni “temporali” imposte dai diversi provvedimenti, che se non rispettate possono comportare la perdita delle agevolazioni. Si fa riferimento in particolare:

alla detenzione triennale dell’investimento in start up o Pmi innovative per poter beneficiare delle detrazioni/deduzioni di imposta spettanti al socio investitore, persona fisica o società (articolo 29 del Dl 179/2012 per le start up e articolo 4, comma 9, del Dl 3/2015 per le Pmi, recentemente potenziati dall’articolo 38 del Dl Rilancio);

al possesso triennale necessario per l’applicazione della nuova esenzione dalla tassazione delle plusvalenze realizzate dal socio persona fisica in start up o Pmi innovative (comma 1 e 2, articolo 14, Dl 73/2021).

Inoltre, in base al comma 3 dello stesso articolo 14, sono detassate anche le plusvalenze realizzate cedendo le partecipazioni detenute in società ordinarie, a patto che gli importi vengano reinvestiti entro un anno in start up o Pmi innovative.

L’intreccio di tempistiche diventa cruciale se si punta al cumulo degli incentivi. Basta fare un esempio, in cui sembrerebbe possibile applicare sia la doppia detassazione che il bonus fiscale: in caso di cessione di una quota di una società ordinaria, la plusvalenza verrebbe detassata se reinvestita entro un anno in una società innovativa; tale investimento risulterebbe detraibile al 30% (o 50%) se detenuto per almeno tre anni e poi, al momento della exit, verrebbe detassato.