Fabio Corno ha curato l’edizione italiana dell’Impresa saggia (edito da Guerini) degli autori Ikujiro Nonaka e Hirotaka Takeuchi, padri intellettuali del concetto del knolowedge management.

Nell’intervista al quotidiano “Unione Sarda”, Fabio Corno racconta quali sono le caratteristiche di una impresa saggia e come poter applicare i modelli delle grandi aziende, citate nel libro, nel tessuto economico italiano, composto prevalentemente da PMI.

Chiave di volta per un’impresa è riuscire a coniugare i suoi interessi con quelli dell’ambiente in cui opera e delle persone che lavorano in azienda. Si tratta del concetto di leadership diffusa. (>>> guarda qui l’intervista sul concetto di CSR in azienda).