Il decreto – legge 16 maggio 2020 n.33 e  il D.P.C.M. 17 maggio 2020 regolamentano la fase 2 e  tolgono vigore al decreto legge n.19 del 25 marzo.

Le principali misure introdotte dal decreto n.33/2020 sono:

-gli spostamenti all’interno del territorio regionale o tra regioni diverse

– la ripresa delle attività economiche, produttive e sociali.

Le misure del decreto n.33 sono valide dal 18 maggio al 31 luglio 2020.
La concreta attuazione delle singole previsioni del decreto legge n.33 sono contenute nel D.P.C.M. del 17 maggio 2020 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale con il n. 126.

Contestualmente, la regione Lombardia ha integrato le misure del D.P.C.M. del 17 maggio con l’ordinanza n.547 del 17 maggio 2020, valida fino al 31 maggio 2020.