È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge  104 del 14/08/2020,  in vigore a partire dal 15 agosto 2020.

L’obiettivo del decreto è di allungare sia il periodo di ammortizzatori sociali, sia il periodo del divieto di licenziamenti economici.

Gli interventi, più significativi, in materia di lavoro, riguardano:

  • la proroga del  periodo d’integrazione salariale
  • gli incentivi in caso di nuove assunzioni
  • la riduzione dei contributi previdenziali per chi non utilizza gli ammortizzatori sociali
  • la decontribuzione per il lavoro al Sud, incentivi per il settore turistico, una deroga al Decreto Dignità per il rinnovo dei contratti tempo determinato
  • l’allungamento dei termini di pagamento delle imposte e contributi sospesi durante il periodo di emergenza sanitaria per il Covid-19.