A fronte delle continue modifiche normative di quest’anno si ritiene utile fare un riepilogo generale inerente la questione dell’obbligo dei DURC e la sua validità, spesso prorogata, in questo periodo di emergenza.

Ricordiamo che il possesso di un DURC valido (documento unico di regolarità contributiva) non solo dà diritto a partecipare a gare di appalto e d’opera, ma permette di evitare contestazioni inerenti i pagamenti da parte dei committenti e, in linea generale, di accedere ai benefici normativi e contributivi previsti dalla normativa in materia di lavoro e legislazione sociale.