Il Regolamento Europeo n. 679 del 2016 (c.d. GDPR “General Data Protection Regulation”),  che oggi diventa vincolante, ha comportato e comporta modifiche sostanziali nella disciplina relativa al trattamento dei dati personali relativi a persone fisiche da parte di aziende e liberi professionisti. Disciplina contenuta, finora e fra l’altro, nel D.Lgs. 196 del 2003 (c.d. codice della privacy).

Il nostro Studio si occupa da oltre quindici anni della normativa in materia di trattamento dei dati personali e sta lavorando molto intensamente sull’applicazione della nuova normativa, con un team composto da avvocati e da esperti informatici con clienti di diverse dimensioni e complessità. Per tale motivo è a Vostra disposizione per i chiarimenti necessari.

Per i clienti di dimensioni più ridotte – sulle quali comprendiamo che la nuova normativa rischia di impattare in maniera significativa – abbiamo in programma di organizzare specifiche sessioni formative, volte a dare indicazioni a più clienti in merito al processo di adeguamento privacy e a contenere, per quanto possibile, l’impatto economico che l’adeguamento alla nuova normativa comporta. Tali sessioni, in particolare, saranno volte a dare una panoramica degli obblighi di adeguamento e a compiere una “mappatura” e valutazione guidata dei propri trattamenti. Tale attività di analisi consentirà di identificare le aree di rischio in ambito privacy, al fine di individuare le misure da adottare per conformarVi alla nuova normativa.

Per informazioni sul GDPR potete contattare privacy@studiocorno.it 

In allegato potete trovare la circolare completa.

Documenti