L’art. 2 co. 1 del DLgs. 5/8/2015 n. 127, modificato dall’art. 17 del DL 23/10/2018 n. 119, prevede l’obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri per tutti i soggetti passivi IVA che effettuano operazioni al dettaglio di cui all’art. 22 del DPR 633/72.

DECORRENZA

Il nuovo obbligo è stato introdotto in modo graduale, come di seguito specificato:

  • Dall’ 1/7/2019 sono obbligati tutti i soggetti che effettuano operazioni di cui all’art.22 del DPR 633/72 e che hanno realizzato nel 2018 un volume d’affari superiore a 400.000 euro
  • Dal 1/1/2020 l’obbligo è esteso a tutti gli altri soggetti

In allegato puoi trovare la circolare n.17

17_Trasmissione telematica dei corrispettivi