In seguito ai rilievi del garante della privacy, l’Agenzia delle Entrate, con provvedimento del 21/12/2018, ha modificato le modalità con cui memorizzare e rendere disponibili in consultazione agi operatori IVA (o agli intermediari delegati), le fatture emesse e ricevute.

In particolare, è stata introdotta una specifica funzionalità che consente di aderire espressamente al servizio di “consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche e dei loro duplicati informatici”.

In allegato puoi trovare il testo completo della circolare.

16_Nuovo servizio di consultazione delle fatture elettroniche