Legale

Nuova normativa Crisi d’impresa: cinque novità significative

29 Marzo 2019

Il nuovo codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza, decreto legislativo n.14/2019, riguarderà 134 mila imprese su 222 mila imprese iscritte al registro delle imprese, portando a 178 mila le imprese complessivamente soggette a tale obbligo. Sul totale delle imprese iscritte si stima che circa il 3%, circa 7 mila potranno essere o sono già in crisi, secondo i recenti dati pubblicati da ItaliaOggi.

Gli incontri Value4breakfast sono dei momenti di confronto tra imprenditori e i consulenti di Studio Corno sulle novità normative che riguardano le imprese. Queste occasioni di dialogo non sono solo per i clienti, ma sono rivolte anche a professionisti, manager e addetti alle tematiche proposte ai vari livelli decisionali.

Studio Corno ha organizzato tre incontri (13-19 e 21 marzo) con circa una quarantina di imprenditori per fare un focus su cinque novità significative, che dal 16 marzo avranno un impatto sulle Srl.

Da questi tre incontri è stato tratto un articolo sulle principali novità sulla “crisi d’impresa, che potete consultare in allegato.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti scrivere a value4breakfast@studiocorno.it

Fonte dei dati Italia Oggi

Copyright 2022 CORNO CTA SRL STP
P.IVA 00947490967 | Capitale sociale: 100.000€ | C.F. 09206750151 | REA 1285358

Copyright 2021 Corno – Centro Terziario Avanzato s.r.l.
P.IVA 00947490967 | Capitale sociale: 100.000€ | C.F. 09206750151 | REA 1285358