Studio Corno Avvocati entra a far parte della classifica GRR (Global Restructuring Review) dei migliori 100 studi legali al mondo in materia di fallimenti e ristrutturazioni.

Giorgio Corno, partner di Studio Corno Avvocati, è stato menzionato per la sua attività in materia di fallimenti e ristrutturazioni a livello internazionale. I suoi clienti sono società di diversi settori industriali con interessi in Europa, Africa, Medio Oriente, Nord America e America Latina.

Particolare rilievo è stato dato all’appartenenza di Giorgio Corno all’executive commitee di Ceril, Conference on European on restructuring and insolvency law. Per Ceril è responsabile del working group per la stesura del report ““Realisation of the EU Insolvency Regulation (EIR 2015) in national (procedural) law of the Member States“.

Degno di nota è anche la menzione del contributo di Giorgio Corno alla commissione del Ministero della Giustizia italiano per la stesura della bozza per le nuove regole in materia di bancarotta.

Da notare che, l’anno scorso Giorgio Corno era stato intervistato da GRR per la sua attività di solicitor in Ingliterra. Qui potete trovare l’intervista completa in inglese https://globalrestructuringreview.com/article/1168194/giorgio-corno-founder-of-studio-corno-in-milan-and-a-solicitor-admitted-to-practise-in-england-and-wales

GRR è una rivista in materia di  fallimenti e ristrutturazioni transnazionali.

Questa classifica è il risultato di otto mesi di ricerca, raggiunto grazie ad un sondaggio tra studi legali di tutti il mondo. I fattori considerati per stilare la classifica sono stati: la tipologia di clienti e la grandezza del network dello studio.

?? Di seguito il link al box di Studio Corno Avvocati https://globalrestructuringreview.com/benchmarking/grr-100-2019/1193281/studio-corno-avvocati