I pilastri del decreto legge 8 aprile 2020 n. 23, cosiddetto “liquidità”, entrato in vigore il 9 aprile, sono cinque: credito, fisco, golden power, societario e giustizia.

Di seguito approfondiamo le misure  di tre pilastri:

  • Fisco
  • Golden power
  • Societario

Il decreto legge “liquidità” è stato approvato il 6 aprile, il quale introduce, tra le altre, misure urgenti in materia di accesso al credito e per il sostegno all’esportazione per circa 465 miliardi,  il rinvio di adempimenti anche fiscali per le imprese, nonché di poteri speciali nei settori di rilevanza strategica e di giustizia.

Per approfondire le misure del pilastro credito del decreto legge n.23, clicca qui

https://bit.ly/2XDTl4e